Io sono il sale della vita,
la tua voce amica che ti guidera',
Lo sguardo di un bambino che sorride al suo papa',
Io sono la mano che accompagna l' eta',
L' aquilone che vola qua' e la'.

Ti porto il sole dell' estate,
quelle serenate che non canti piu',
Vedrai che le tue notti bianche ritorneranno blu',
Io sono l'amico che ti toglie dai guai,
Ia foto che non strapperai.
E quanto senti all' improvviso tutto il paradiso
li' vicino a te,
Un nodo chiuso nella gola e non sai perche',
Io sono il mistero piu' antico che c'e'.
Il tuo cuore puo' dirti cos'e'.
Io sono il re dell' emozione
e saro' il padrone anche a casa tua,
Saro' la rosa e poi la spina della tua poesia,
Mi chiamando amore e amore ti do,
Fino a quando c'e' vita vivro'...

Video erróneo?